Sicilmarmi

Sicilmarmi nacque a Custonaci nel 1948 quando il Dott. Giacomo Caruso, in seguito nominato Cavaliere del Lavoro, scoprì una nuova varietà di marmo nel vicino Monte Cofano; comprendendone le potenzialità, egli iniziò subito l’escavazione dando al materiale il nome di Perlato Sicilia Cofano®. La richiesta sul mercato crebbe così rapidamente che, già dagli anni ’70, l’azienda riuscì ad acquisire altre cave sul territorio nazionale, rilocandosi a Massa con il nuovo nome di Marmi e Graniti d’Italia; la produzione di Perlato Sicilia Cofano® andò avanti e la Sicilmarmi mantenne la propria identità come ditta consociata del gruppo MGI. Oggi la Sicilmarmi si occupa principalmente della vendita di blocchi sui mercati del N. Africa, Medio Oriente ed Asia ma è in grado di soddisfare ogni richiesta per la fornitura di lastre, marmette e “cut to size”; il gruppo Marmi e Graniti d’Italia Sicilmarmi è fra le migliori realtà Italiane nell’industria lapidea.